Senza categoria

Il rapporto Giovane-Politica. L’analisi di “Menti Pensanti”

Disinformati, distaccati e lontani. Questo è il profilo che caratterizza il rapporto tra il mondo giovanile e la politica. Un rapporto fatto di sofferenza.
Oggi addirittura è diventato difficile parlare di politica con i ragazzi. Negli ultimi anni cresce sempre più un senso di sfiducia nei confronti di quest’importante istituzione. Capita spesso ascoltare giovani adolescenti dire: “I politici sono tutti ladri”, oppure “la politica è una cosa sporca”.
Vedono tutto nero e senza speranza. A causa di questa sfiducia nell’ultimo decennio abbiamo assistito ad una progressiva crisi di partecipazione alle strutture politiche tradizionali. Da alcuni recenti sondaggi emerge questo diffuso disinteresse alla vita politica: il 69% dei 1000 giovani intervisti ha un’opinione negativa del mondo politico italiano c’è una percentuale altissima d’indifferenza, diffidenza, rabbia e addirittura noia quando si pensa alla politica e sono poco intendi a seguirne le vicende. Il 37% dei giovani intervistati si ritiene interessato alle informazioni che arrivano dalla politica, ma, una percentuale superiore al 5% non si informa affatto. Il nostro obiettivo e quello di riportare i giovani a sapere quello che succede nella propria comunità, sempre con SPIRITO CRITICO.

 

Demetrio Liguori

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...