Senza categoria

Primo Consiglio Lamirata: Clamoroso, MINORANZA ASSENTE!

Sala gremita in questo tardo pomeriggio per il primo consiglio comunale. La notizia clamorosa è rappresentata dall’assenza della minoranza. Tra i banchi dell’opposizione non è presente alcun consigliere. Secondo quanto rivelato dal neo sindaco Salvatore Lamirata i “potenziali” consiglieri Turano e Santo  hanno inviato un sms al suddetto giustificando l’assenza dovuta a motivi improrogabili.
Durante il suo discorso Lamirata ha affermato: ” il consigliere eletto ricopre un ruolo istituzionale e và onorato.”
Ha continuato con una riflessione sulla consultazione elettorale ringraziando gli elettori che hanno scelto la lista “Impegno Comune”, ringraziando  consiglieri e non tra i quali
Filiberto Liguori, Carolina Casalnovo e Gennaro De Cicco.
“Non Rappresentiamo i 1182 elettori che ci hanno scelto ma l’intera popolazione di San Demetrio” ha chiosato. Ha inoltre sottolineato la volontà di svolgere un ruolo al servizio delle istituzioni senza discriminazione e con senso del dovere. Un riferimento inoltre al clima da corrida della campagna: “toni esarcebati dalla campagna elettorale”.
Il discorso inaugurale si è sospinto, inoltre, su una analisi del voto: “mi aspettavo margine maggiore, molti giovani sono stati distanti dalla nostra lista. Distanza non dovuta a motivo specifico come molta parte della cittadinanza di San Demetrio. Il disagio si è  manifestato sotto forma di protesta al sistema. Bisogna riavvicinare la gente alle istituzioni.” È stata evidenziata anche l’importanza dell’amministrazione di trasmettere un riferimento di aiuto. L’Amministrazione intesa come supporto a chi oggi vive nel disagio. Un segnale anche alle nostre finalità:” Ulteriore attività di collaborazione tra noi e il senso civico. Cosa pubblica di tutti. Valorizzata e utilizzata da tutti. Creazione di attività specifiche e mirate.” Ha poi concluso, accennando ancora all’assenza della minoranza:” vedere opposizione vuota mi delude. Sono scelte individuali sulle quali abbiamo poco da sindacare. ”
La parola è poi passata a Francesco Liguori che ha ringraziato i 1182 elettori. Ha poi concluso con: “grazie alle 209 preferenze in base alle quali sono risultato primo eletto.”
È successivamente intervenuta Sonia Gradilone facendo i suoi auguri e dal partito rappresentato, al sindaco. Ha affermato:” Svolgeremo un ottimo lavoro. Provengo dalla minoranza e 5 anni fa ho rispettato i voti ricevuti fino all’ultimo consiglio dell’ultima legislatura. Il voto dei cittadini è un voto in prestito. Non ha eguali e giustificazioni. Una parte dei nostri cittadini ha riposto fiducia in persone che oggi non hanno rispettato i patti.” Ha poi concluso: ” alle grida si sostituisca l’azione politica. Tra 5 anni saremo giudicati per la San Demetrio che avremo voluto fare.”
La parola è passata a Salvatore Mauro facendo gli auguri al neo sindaco e un ringraziamento al primo cittadino uscente, Cesare Marini. Ha poi dichiarato: “Continuerò a svolgere questo mio mandato con impegno, entusiasmo e umiltà. L’amministrazione ha dovere e obbligo di porre attenzione ai soggetti sociali più deboli e bisognosi. Orecchio attento ai giovani e alle loro esigenze formative. Solo se li accompagneremo daremo un fattivo contributo. ”
Gaetano Locanto è intervenuto sottolineando il suo brivido di contentezza e felicità.” La figura del nuovo sindaco riempie di gioia- ha continuato- perché siete uno di noi”. Ha concluso con un ringraziamento agli elettori che per la seconda volta gli hanno permesso di prendere parte al consiglio comunale.
Damiano Cadicamo ha poi evidenziato l’emozione forte per via del pubblico numeroso. Ha salutato inoltre i consiglieri ed il sindaco uscenti Corina, Liguori e Marini. Ha inoltre ringraziato i suoi elettori, definiti di opinione, i quali lo hanno stimato dandogli la fiducia. Ha poi concluso: “Il Voto è una concessione data dal cittadino. Investitura data dal popolo, và rispettata ed onorata fino all’ultimo giorno di attività amministrativa. Mi auguro che la minoranza faccia attività di minoranza e non di opposizione.” Inoltre ha posto un saluto ad Adriano D’Amico per la sua ventennale attività politica.
È poi intervenuto Alfieri Campagna ringraziando chi abbia creduto e voluto la sua presenza, il Sindaco. Ha inoltre ringraziato i 73 elettori e, particolarmente, i 40 elettori di Macchia che hanno voluto una loro rappresentanza.
Il consigliere Giuseppe Pignataro ha  ringraziato presenti e cittadini che gli hanno dato per l’ottava volta l’onore  di siedere in consiglio.
In chiusura Damiano Aiello ha dato il benvenuto al sindaco,  porgendo un ringraziamento al partito, che lo ha fatto eleggere, insieme a Sonia Gradilone. Passando in rassegna gli altri punti all’ordine del giorno non si sono riscontrati elementi di incompatibilità ed incandidabilità. In ultimo, sono state assegnate deleghe ad ogni consigliere, importante passo in avanti da registrare è stata l’assegnazione di esse riferenti ai fabbisogni delle varie contrade. La carica di vice-Sindaco è stata assegnata a Francesco Liguori. La Giunta e il consiglio si sono così composti:
-Liguori: vice-sindaco con deleghe all’ambiente e manutentivo
-Mauro: bilancio, urbanistica lavori pubblici programmazione e finanziamenti comunitari
-Gradilone: affiancamento al sindaco, minoranza linguistica, Festival Arbëreshë, turismo, spettacolo
-Aiello: fabbisogno frazioni San Nicola-Sofferetti e Sport
-Pignataro:  cimitero e trasporti
-Cadicamo: infrastrutture sportive, Scuola
-Campagna: Fabbisogno frazione di Macchia
-Locanto: Sociale, Giovani
Per mancata rappresentanza della

image

minoranza non può eleggersi il rappresentante nell’unione dei comuni. Si sono inoltre formati i tre gruppi:
1) Indipendenti: Liguori, Cadicamo (capogruppo)
2) Partito Socialista Italiano: Gradilone (capogruppo), Aiello
3) Partito Democratico: restanti membri con Giuseppe Pignataro capogruppo.

Demetrio Ventre

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...